SIRENE

 

SIRENE è un progetto di performing arts ideato da Agostino Riola e pensato per la città di Bisceglie, sede della Compagnia Sonenalé dal 2015.

“Quando mi sono trasferito a Bisceglie, più di cinque anni fa, mi ha colpito la sirena della Torre Maestra che suona due volte al giorno, alle 8 e alle 12.
Un suono che, a seconda del vento, può essere ascoltato in tutte le parti della città e che costituisce una sorta di rito, che richiama e accomuna tutti gli abitanti, allo stesso tempo affascinante ma anche inquietante, per chi non ne è a conoscenza.
Un valore duplice, proprio come la parola sirena.
Sirena come suono, segnale, allarme ma anche come creatura mitologica che affiora dal mare per sedurre gli umani con la melodia della sua voce e la bellezza e il mistero del suo corpo.
Un corpo doppio, ibrido, indefinito, che è il cuore di questo progetto sulle performing arts, un progetto al di là delle definizioni e dei generi.
Un progetto in fieri, un movimento costante, spesso non percepito, che all’improvviso affiorerà dalle acque, come una sirena, per incontrare la città, i suoi luoghi e i suoi abitanti e affascinarli e farli riflettere con la bellezza e il mistero del suo corpo”.
Agostino Riola

 

SIRENE
incontri di danza

23 – 25 luglio 2021, Bisceglie

Per questo primo movimento, incontri di danza, dal 23 al 25 luglio, si parte dal percorso artistico di Sonenalé e dal desiderio di rincontrare dal vivo, dopo tanto tempo, il pubblico e la ‘sua’ città.
Un incontro di danza lungo tre giorni con due luoghi della città, il Casale di Pacciano e Palazzo Tupputi, realizzato con il contributo del Comune di Bisceglie, della Regione Puglia – Programma Straordinario 2020 e con il patrocinio del Teatro Pubblico Pugliese.
Tre giorni in danza, un primo movimento che ci si augura l’inizio di un viaggio alla scoperta di seducenti e misteriose sirene del mondo delle performing arts che, ogni volta al loro affiorare, possano richiamare la città e i suoi abitanti, così come fa ogni giorno la sirena della Torre Maestra di Bisceglie.

 

 

Programma

23 luglio, Casale di Pacciano, ore 21

Lasciti
Compagnia Sonenalé

a seguire

Incontro ‘Dentro Lasciti’ con Gilda Camero – giornalista de la Repubblica

24 luglio, Palazzo Tupputi, ore 16:30 – 19:30

Laboratorio ‘Radicazioni’ condotto dal coreografo Riccardo Fusiello

25 luglio, Palazzo Tupputi

ore 9:30 – 12:30
Laboratorio ‘Radicazioni’ condotto dal coreografo Riccardo Fusiello

ore 19:00
Incontro ‘Il pubblico che danza’ con Gemma di Tullio – responsabile Attività Danza del Teatro Pubblico Pugliese

 

Qui il Servizio TGR Puglia – RaiTre